Sospensione attività didattiche fino al 7 marzo - attuazione DPCM 1 marzo 2020

Visto il DPCM pubblicato in data 1 marzo 2020, recante le misure restrittive relative all’emergenza epidemiologica da virus COVID-19, considerato quanto riportato da tutti gli organi di stampa e i mezzi di comunicazione di massa circa la sospensione dell’attività didattica per tutte le scuole di ogni ordine e grado della Regione Lombardia nella settimana dal 2 marzo 2020 al 7 marzo 2020, si comunica quanto segue:

1. L’attività didattica è sospesa dal 2 marzo 2020 al 7 marzo 2020

2. Studenti e docenti sono invitati ad utilizzare gli ambienti per la didattica a distanza, come già indicato nelle precedenti circolari n. 76 del 26 febbraio 2020 e n. 79 del 1 marzo 2020

3. L’Istituto sarà aperto da lunedì 2 marzo 2020 a venerdì 6 marzo 2020 dalle ore 7:45 alle ore 15:30 e sabato 7 marzo 2020 dalle ore 7:45 alle ore 13:45. 

4. Il personale ATA nella settimana in oggetto rientrerà in servizio ed effettuerà l’orario previsto dal Piano delle Attività in vigore, con la deroga per il personale che ha l’orario di servizio dalle ore 11:00/12:00 alle ore 17:00/18:00, che effettuerà l’orario dalle ore 9:30 alle ore 15:30.

5. I docenti sono invitati a non rientrare in istituto se non strettamente necessario per le attività didattiche a distanza o se non convocati dalla Dirigenza.

6. Tutte le attività e le riunioni pianificate per la settimana in oggetto sono rinviate a data da destinarsi che verrà comunicata con specifica circolare.

7. Ovviamente, durante la permanenza in ufficio dovranno essere strettamente osservate tutte le norme preventive e igieniche più volte diramate dalle autorità competenti e già rese note da precedenti circolari.

Si precisa che sono ristabilite le relazioni con il pubblico, che saranno tuttavia intrattenute soltanto telefonicamente o via mail, secondo gli orari di servizio della segreteria. A tale proposito si prega vivamente di contattare gli uffici solo ed esclusivamente per fondate e urgenti ragioni, allo scopo di non ostacolare, in una congiuntura di considerevole difficoltà, l’efficacia e la funzionalità delle attività amministrative. 

Eventuali necessità di accesso agli uffici da parte dell’utenza saranno successivamente disciplinate da ulteriore apposita circolare.

Qualsiasi ulteriore aggiornamento derivante da ulteriori comunicazioni ufficiali rese disponibili da parte delle autorità competenti verrà tempestivamente comunicato.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

(prof. ing. Umberto Pesce)

Ultima modifica il 01-03-2020