Progetto Proteine in Movimento

 

Negli ultimi decenni il dibattito culturale e la ricerca scientifica a livello mondiale e nazionale si sono occupati prioritariamente di genetica molecolare e di biotecnologie e delle questioni bioetiche che tali studi hanno suscitato. Il “Progetto Genoma” ha impegnato ed appassionato ricercatori di tutto il mondo facendo crescere un dibattito ed un desiderio di sapere che si è esteso anche ai non addetti ai lavori. L a conclusione del “progetto genoma” ha poi riportato l’interesse dei ricercatori sulle proteine che sono il prodotto finale del genoma.

Con il termine "proteoma" viene definito il complesso delle proteine espresse da una cellula, un tessuto o un organismo in un dato istante; la "proteomica" è lo studio del "proteoma".

Si tratta di una scienza giovanissima, finora vissuta quasi esclusivamente nei laboratori, ma che inizia ad essere applicata sperimentalmente sui pazienti diventando così "proteomica clinica".

A differenza del "genoma", che può essere considerato virtualmente statico, il "proteoma" cambia continuamente. Alcune patologie, come ad esempio il tumore, provocano drastici cambiamenti nella composizione delle proteine normalmente espresse e come effetto cambiano anche le interazioni fra proteina e proteina. E poiché le proteine sono coinvolte in quasi tutte le attività biologiche, il proteoma è una fonte fondamentale di informazione per comprendere la biologia cellulare ed i suoi meccanismi.

Tale tematica è stata scelta non solo in quanto innovativa ma anche:

per i collegamenti con i moduli previsti dal percorso curricolare

per le tecniche di base che sono utilzzate in vari settori di ricerca

erché permette di progettare un percorso esportabile sia in altre classi dell’Istituto che in altri Istituti.

A chi si rivolge:

Il progetto si rivolge agli studenti delle classi quarte dell’Indirizzo Chimico – Biologico.

Consiste nella realizzazione di un’attività di laboratorio interdisciplinare che coinvolge tutte le materie caratterizzanti l’indirizzo ( Biochimica, anatomia e fisiologia; Chimica analitica; Chimica organica; Microbiologia e igiene).

Ultima modifica il 28-04-2021