Translation Slam 4ALC 2016

 

book city

La classe 4 Liceo classico vince la Translation slam - Gara di traduzione edizione 2016 

L’iniziativa, promossa da AITI (Associazione Italiana Traduttori e Interpreti) e STradE (Sindacato Traduttori Editoriali) e inserita nelle attività di BOOKCITY 2016, ha previsto la traduzione dall’inglese di un brano tratto dal racconto “Queen Song” di Victoria Aveyard, autrice della Saga della Regina Rossa.

Alla presenza delle traduttrici: Marina Beretta, Elisa Caligiana e Loredana Serratore, le classi 4 A liceo classico (ITSOS Marie Curie), 4B liceo linguistico (Setti Carraro) e 5 D liceo scientifico (Donatelli – Pascal) si sono sfidate a “singolar tenzone”….

La versione stilata dal liceo classico è risultata la più convincente, dinamica e scorrevole tra quella proposte. La classe ha ricevuto un buono libri da spendere presso la HOEPLI.

 

Obiettivi e descrizione del Progetto

Il progetto si prefigge di far conoscere il mestiere di tradurre, approfondire le costruzioni della lingua inglese e le differenze con l’italiano, migliorare la comprensione del valore delle parole.

Dopo un primo incontro in classe con un traduttore editoriale, che ha illustrato il proprio lavoro e l’approccio professionale alla traduzione di un testo letterario, è stato proposto agli studenti del triennio delle superiori di tradurre con l’insegnante il brano proposto, uguale per tutte le classi e di difficoltà adeguata alla preparazione degli studenti. Sono quindi state scelte le traduzioni migliori e i rappresentanti delle classi si sono incontrate il 17 novembre 2016, alla presenza di Elisa Caligiana (traduttrice di Victoria Aveyard), per decretare la classe vincitrice dello slam. 

 

Foto Translation Slam

Ultima modifica il 28-04-2021