Europass Mobility


Per quanto riguarda le iniziative di mobilità e collocamenti (stage) lavorativi all’estero, l’ITSOS sin dal 1991 rilascia un attestato firmato congiuntamente con il partner europeo. A tale certificazione si è accompagnata, negli ultimi anni, quella rilasciata per conto dell'ISFOL. Dal 2000 al 2005 è stato utilizzato il certificato denominato “Europass formazione”, strumento messo a punto dalla Comunità europea ed adottato con decisione del Consiglio dei Ministri UE del 21/12/98.

Dal 2005 viene utilizzato il nuovo Certificato Europass Mobility, che sostituisce Europass Training, per decisione del Consiglio dei Ministri UE  del 15-12-2004

Il documento “Europass Mobility”, sostituisce dal 2005 (Decisione dei Ministri UE del 15-12-2004)  il documento denominato Europass Training utilizzato dall’ITSOS per le proprie iniziative di collocamenti dal 2000.

 “Europass Mobilityè un documento personale che attesta il percorso europeo di apprendimento specifico seguito dal titolare e che aiuta l'interessato a presentare ciò che ha acquisito dalle singole esperienze, soprattutto in termini di competenze, conferendo quindi visibilità alle proprie iniziative maturate all'estero. Risponde all'obiettivo di dare trasparenza alle attività realizzate nell'ambito della mobilità transnazionale.

Ultima modifica il 22-05-2021